Benessereblog Salute Aspirina contro il cancro, il legame è nel sistema immunitario?

Aspirina contro il cancro, il legame è nel sistema immunitario?

Aspirina contro il cancro, il legame è nel sistema immunitario?

Aspirina contro il cancroAspirina e immunoterapia, combinate insieme, potrebbero aiutare a combattere il cancro. Questo è quanto emerge da un nuovo studio condotto dai membri del Francis Crick Institute di Londra, secondo cui il comune antidolorifico sopprimerebbe la produzione di una molecola, che permette ai tumori di eludere le difese immunitarie del corpo. I test di laboratorio hanno infatti dimostrato che le cellule del cancro della pelle, dell’intestino e del seno danno origine a grandi quantità della molecola prostaglandina E2 (PGE2), una molecola che blocca la risposta immunitaria, e perfette al tumore di “nascondersi”.

Stando a quanto emerge dallo studio però, sembra che l’aspirina – in combinazione con l’immunoterapia – potrebbe effettivamente bloccare la produzione di tale molecola, facendo in modo che il tumore non possa più nascondersi, e rallentandone la crescita.

Somministrare ai pazienti gli inibitori della Cox come l’aspirina, insieme all’immunoterapia

tirano dunque le somme gli autori della ricerca

potrebbe fare una grande differenza per i benefici che otterrebbero dal trattamento.

via | DailyMail

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social