Nutrizione pagina 3

Quali sono gli alimenti da evitare per le vertigini
Nutrizione

Quali sono gli alimenti da evitare per le vertigini

Per alleviare le vertigini, è consigliabile evitare alcuni alimenti che possono peggiorare i sintomi. In generale, è opportuno ridurre o evitare l’assunzione di alimenti ad alto contenuto di sodio, come snack salati, cibi in scatola, alimenti trasformati e fast food. Inoltre, è consigliabile limitare o eliminare l’assunzione di bevande alcoliche, caffeina e teina, in quanto possono contribuire alla disidratazione ed alterare l’equilibrio. Anche l’alcool può influire su quest’ultimo.

I 10 alimenti da evitare con la cistite
Nutrizione

I 10 alimenti da evitare con la cistite

Durante un episodio di cistite, è consigliabile evitare bevande gassate, caffeina, alcol, cibi piccanti, grassi, fritti e agrumi. Questi alimenti possono irritare ulteriormente la vescica infiammata e aumentare i sintomi. È preferibile optare per alternative più salutari come acqua, succo di mirtillo rosso, patate dolci e cereali integrali. L’acqua aiuta a diluire l’urina, il succo di mirtillo può prevenire l’adesione dei batteri alla vescica. Approfondiamo l’argomento.

Cosa mangiare con il mal di gola
Nutrizione

Cosa mangiare con il mal di gola

Chi ha il mal di gola spesso fa difficoltà a mangiare o ad assumere liquidi. Le mucose irritate e infiammate, infatti, provocano una sensazione di dolore e fastidio che rende la deglutizione un vero e proprio inferno. Per questo andrebbero assunti solo cibi freddi, liquidi o semiliquidi, prediligendo tutti quegli alimenti ricchi di minerali e di vitamine, che possono aiutarci non solo a combattere l’infezione, ma anche a recuperare le forze perdute.

Il cetriolo fa male al fegato?
Nutrizione

Il cetriolo fa male al fegato?

Il cetriolo, nonostante alcune preoccupazioni, non è collegato a danni al fegato. Al contrario, l’idratazione offerta dal cetriolo è fondamentale per il corretto funzionamento dell’organo e la circolazione del sangue. Inoltre, i flavonoidi presenti nel cetriolo hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, che possono proteggere il fegato da danni. Consumare cetrioli può quindi favorire la salute epatica. Tuttavia, in caso dubbi, è sempre importante consultare un medico.

Il caffè fa male ai reni?
Nutrizione

Il caffè fa male ai reni?

Il caffè non fa male ai reni se consumato con moderazione. L’assunzione eccessiva di caffeina, presente nel caffè e in altre bevande, può contribuire ad aumentare la pressione sanguigna, un fattore dannoso per la salute renale. Tuttavia, fino ad oggi, non ci sono prove scientifiche che suggeriscano una controindicazione al consumo moderato di caffeina (2-3 tazzine di caffè al giorno) per soggetti sani o con malattie renali. Con le dovute eccezioni in caso di anziani, bambini e non solo.

L’aglio fa male al fegato?
Nutrizione

L’aglio fa male al fegato?

L’aglio non fa assolutamente male al fegato. Anzi, insieme al miele è uno dei rimedi migliori per prendersi cura della salute epatica, grazie alla sua composizione, che è ricca di antiossidanti e di vitamina B6, oltre che di potassio e di altri nutrienti preziosi per la salute di tutto il corpo. Tra l’altro, l’aglio fa anche bene alla salute cardiovascolare ed è un famoso antibatterico.

Cosa mangiare a colazione senza glutine e senza lattosio
Nutrizione

Cosa mangiare a colazione senza glutine e senza lattosio

Esistono molte opzioni gustose e nutrienti per la colazione per coloro che seguono una dieta senza glutine e senza lattosio. Queste includono cereali senza glutine con latte vegetale, pancake preparati con miscele gluten free e latte di mandorle, pane senza glutine accompagnato da marmellata, yogurt di soia senza lattosio con frutta fresca e opzioni salate come uova con verdure e pane senza lattosio con hummus e cruditè. Gustate una colazione sana e deliziosa evitando gli allergeni.

Chi soffre di diabete può mangiare le carote?
Nutrizione

Chi soffre di diabete può mangiare le carote?

Per lungo tempo le carote sono state demonizzate in caso di diabete, perché sono un ortaggio dolce. Ma in realtà il contenuto di carboidrati è basso, anche se quello di zuccheri e alto. Così come il carico glicemico per le verdure mangiate a crudo è bassissimo, mentre si alza un po’ in caso di cottura. Per questo è sempre bene cuocere le carote per breve tempo e usando grassi buoni come l’olio extravergine di oliva

Quale gelato per chi soffre di diabete
Nutrizione

Quale gelato per chi soffre di diabete

La bella notizia è che i diabetici possono mangiare il gelato. A patto di seguire alcuni accorgimenti, come evitare i prodotti commerciali con zuccheri diversi dal fruttosio e dall’estratto di stevia, o quelli che contengono anche lattosio o altri zuccheri. Meglio optare per un gelato alla frutta, che di solito dovrebbe essere privo di ingredienti che possono alzare la glicemia nel sangue. E mai mangiare un gelato a stomaco vuoto, perché gli zuccheri alzano di più la glicemia

Le proteine in polvere scadute fanno male?
Nutrizione

Le proteine in polvere scadute fanno male?

Le proteine in polvere sono un integratore proteico secco usato soprattutto da chi pratica sport di resistenza e potenza, ma quando scadono è bene fare attenzione all’utilizzo.