Benessereblog Salute Malattie Vitamina D: per vivere meglio e più a lungo

Vitamina D: per vivere meglio e più a lungo

Vitamina D: per vivere meglio e più a lungo

Bella la notizia, anche se l’argomento è brutto. Chiara, netta, cosi forte da sembrare esagerata, la conclusione a cui è arrivata l’Agenzia di Ricerca sul cancro di Lione: la vitamina D, diminuisce il rischio di morte per praticamente quasi tutte le patologie, non solo quelle strettamente oncologiche.

Lo studio, realizzato su un numero davvero grande di casi, oltre 50.000, è stato realizzato in collaborazione con l’Istituto europeo di oncologia di Milano ed è durato 6 anni. Numeri che danno l’importanza e la serietà dello studio. La vitamina D, funzionerebbe come una sorta di energia supplementare dei vari organi per contrastare le malattie.

Dunque non da intendersi come una medicina e senza sottovalutare i rischi dell’eccesso, piccole dosi di vitamina D, aiuterebbero a vivere più a lungo. Dunque più latte intero, uova, magari al posto della carne e pesci grassi come il salmone e le aringhe, insieme ad una fondamentale, moderata e costante esposizione al sole, ci possono garantire più vitamina D.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare