Benessereblog Salute Malattie Smettere di fumare senza ingrassare

Smettere di fumare senza ingrassare

Moltissimi degli ex fumatori italiani, quasi 10 milioni si sono trovati con problemi di sovrappeso, non appena hanno smesso di essere tabagisti o quasi tabagisti.Le cause possono essere diverse, dalla sostituzione della sigaretta con il cibo, alla fame nervosa da crisi di astinenza, fino a sindromi metaboliche piuttosto rare in verità, che possono arrivare ad […]

Smettere di fumare senza ingrassare

Moltissimi degli ex fumatori italiani, quasi 10 milioni si sono trovati con problemi di sovrappeso, non appena hanno smesso di essere tabagisti o quasi tabagisti.

Le cause possono essere diverse, dalla sostituzione della sigaretta con il cibo, alla fame nervosa da crisi di astinenza, fino a sindromi metaboliche piuttosto rare in verità, che possono arrivare ad influenzare il peso.

Facciamo il punto su questa incresciosa situazione e soprattutto su come venirne fuori con questa scheda dal sito Benessere.com

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Pleurite: i sintomi da riconoscere subito
Malattie

La pleurite è un’infiammazione della pleura, una sottile membrana che riveste la cavità toracica e i polmoni. I sintomi più comuni sono dolore al petto, che può peggiorare con la tosse o con la respirazione profonda, e difficoltà respiratorie. Altri sintomi possono includere febbre, sudorazione notturna ed affaticamento. La pleurite può essere causata da un’infezione, come la polmonite, o da una malattia autoimmune. Alla comparsa dei primi segnali è opportuno contattare immediatamente il medico.