Benessereblog Salute Malattie E tu quanto proteggi il tuo cuore?

E tu quanto proteggi il tuo cuore?

E tu quanto proteggi il tuo cuore?


Da cosa dobbiamo proteggere il nostro cuore? O meglio: quali sono gli indicatori di rischio più determinanti per le malattie cardiache? Un recente studio, pubblicato sulla rivista Circulation della American Heart Association, ne indica almeno sette. Per capire se stiamo proteggendo a sufficienza il nostro cuore dal rischio di patologie e disfunzioni dobbiamo esaminare il nostro rapporto (scarso, intermedio o ideale) con:

  1. Il fumo: fumare poco e ancora meglio, smettere del tutto.
  2. L’indice di massa corporea: bisogna sforzarsi di mantenerlo nei valori norma.
  3. L’attività fisica: occorre svolgerla con regolarità e costanza.
  4. La dieta: sana ed equilibrata.
  5. Il colesterolo: quello cattivo va mantenuto basso.
  6. La pressione arteriosa.
  7. La glicemia a digiuno.

Via | Filippo Ongaro
Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social