Benessereblog Benessere Rimedi naturali 14 rimedi naturali per combattere il mal di gola

14 rimedi naturali per combattere il mal di gola

14 rimedi naturali per combattere il mal di gola

Fonte immagine: Pixabay

Avere mal di gola non è affatto piacevole: quando ne soffriamo preferiremmo anestetizzarci piuttosto che ingoiare o tossire. Fortunatamente, i rimedi naturali per il mal di gola sono numerosi e tutti più o meno efficaci. Per questo vale la pena elencarli ed approfondirli.

Trovare sollievo è l’unica cosa che importa quando si ha a che vedere con tale malessere. Come fare per far passare il mal di gola senza medicine in poco tempo? Nonostante non esistano miracoli, approfondiamo di seguito le soluzioni naturali più indicate diversificandole in base ai disturbi correlati e all’età, in particolare bambini e neonati.

14 rimedi naturali per combattere il mal di gola
Fonte: Pixabay

Mal di gola: rimedi naturali

Tra i disturbi di salute più comuni, specie durante le stagioni più fredde, il mal di gola può essere causato da infezioni quali il raffreddore, l’influenza e lo streptococco. Come anticipato, sono diversi i rimedi naturali tra i quali si può scegliere.

Alcuni sono i classici rimedi della nonna con i quali siamo tutti un po’ cresciuti e che risultano per questo tanto rassicuranti. Altre sono soluzioni che forse non conoscevate ma che possono fornire sollievo da placche, catarro e mal di orecchie.

Non solo miele, ecco le soluzioni per il mal di gola alle quali dare una possibilità.

Bicarbonato

Il bicarbonato di sodio lenisce anche la gola, scioglie il muco e può aiutare con il reflusso acido irritante la gola. È un ingrediente dai diversi benefici per il mal di gola – e non solo – che vale la pena tenere sempre in casa.

Miele

Da solo o mescolato nel tè o nel latte, è un comune rimedio domestico per il mal di gola. Studi in merito hanno dimostrato come sarebbe efficace in particolar modo a sedare la tosse notturna. Il suo potere cicatrizzante, aiuta a velocizzare la guarigione del mal di gola.

Aglio

Come far passare il mal di gola in una notte? L’aglio è un antibiotico e antinfiammatorio naturale. Contiene allicina, un composto noto per la sua capacità di combattere le infezioni. C’è chi suggerisce di succhiarne uno spicchio. Se non si è propensi ad assumerlo così, basta aggiungerlo alla propria dieta.

Limone

Anche il limone è ottimo per il mal di gola in quanto è efficace nello sciogliere il muco e alleviare il dolore. Essendo ricco di vitamina C, aiuta allo stesso tempo a rafforzare il sistema immunitario in modo che sia più forte per combattere l’infezione. Mescolate un cucchiaino di succo di limone in un bicchiere di acqua tiepida e bevete subito.

Acqua salata

Meno conosciuta dei precedenti, l’acqua salata – con la quale è possibile fare dei gargarismi – anche se può non far passare il mal di gola in poche ore regalando un sollievo immediato, uccide i batteri mentre scioglie il muco e allevia il dolore. Come fare? Mescola mezzo cucchiaino di sale in un bicchiere di acqua e procedi con i gargarismi.

Aceto di mele

L’aceto di mele – in particolare il suo principale ingrediente attivo, ovvero l’acido acetico – aiuta a combattere i batteri: basta mescolarne un cucchiaino in un bicchiere di acqua tiepida (e, se si vuole, un cucchiaino di miele) e mandarlo giù per approfittare di un sollievo dal mal di gola.

Tè allo zenzero

Lo zenzero ha proprietà antibatteriche e antinfiammatorie delle quali si può approfittare per alleviare il mal di gola. L’estratto di zenzero, in particolare, può uccidere alcuni batteri e virus che causano malattie respiratorie. Grattugiatene la radice dentro l’acqua prima di metterla a bollire o, in alternativa, optate per la spezia in polvere.

Umidificatore

L’aria secca è nemica della gola in quanto può irritarla, ma si può evitare tale spiacevole inconveniente grazie ad un umidificatore. Fare una doccia piena di vapore o usare un umidificatore può riportare l’umidità nell’aria, alleviando il malessere.

14 rimedi naturali per combattere il mal di gola
Fonte: Pixabay

Rimedi naturali per il mal di gola associato ad altre patologie

Può accadere che il mal di gola sia associato ad altre patologie quali, ad esempio, le placche, il catarro, il raffreddore o il mal di orecchie. Quali sono i rimedi naturali più efficaci in questi casi? Vediamolo nel dettaglio.

Mal di gola e placche

Passiamo ai rimedi naturali per mal di gola e placche. Oltre a provare i gargarismi con sale, o aceto di mele o succo di limone, si può optare per decotti di salvia e timo, piante dalle proprietà balsamiche ed antisettiche, o ancora per la radice di zenzero.

Mal di gola e tosse

Quando oltre ad avere mal di gola si ha anche la tosse, i rimedi possono essere diversi in base al tipo di quest’ultima. Se si soffre di tosse secca si può ricorrere ai suffumigi con bicarbonato e sale grosso. Se la tosse è grassa via libera al miele, che si presta a sciogliere il muco. La radice di liquirizia  – mescolata con acqua – si può usare per fare dei gargarismi: lenisce la gola e riduce la tosse.

Mal di gola e raffreddore

Rimedi naturali per mal di gola e raffreddore: in caso di contemporanea congestione nasale, si può ricorrere ai lavaggi nasali con acqua marina o, in alternativa, fatta in casa facendo bollire mezzo litro di acqua circa con un cucchiaino di sale. Ottimi sono anche i suffumigi con il bicarbonato di sodio: tale ingrediente è un ottimo disinfettante naturale in grado di combattere il naso chiuso.

Mal di gola e orecchie

Può accadere che mal di gola e mal di orecchie presentino gli stessi sintomi. In questo caso i rimedi naturali possono includere masticare o succhiare una caramella, preferibilmente balsamica e applicare dell’olio d’oliva caldo nell’orecchio per ammorbidire il cerume.

Mal di gola e catarro

In quanto ai rimedi naturali per mal di gola e catarro si consiglia di mantenersi idratati bevendo abbondantemente, questo consentirà una fisiologica espettorazione del catarro. Utili sono anche gli umidificatori che, mantenendo l’aria umida, non seccano la gola ed evitano la formazione di una quantità maggiore di muco.

Mal di gola da reflusso

Il reflusso acido è una causa comune di mal di gola. Questo significa che qualsiasi soluzione si metta in atto, se non si fa qualcosa per combattere il reflusso, difficilmente si troverà sollievo. Quali sono, dunque, i rimedi naturali per il mal di gola da reflusso? Evitare di bere bibite gassate, di mangiare cibi fritti e agrumi nonché di cenare poco prima di andare a letto per non favorire reflusso e bruciore di stomaco.

14 rimedi naturali per combattere il mal di gola
Fonte: Pixabay

Mal di gola bambini e neonati

Il mal di gola nei neonati e nei bambini piccoli non è sicuramente una passeggiata da affrontare. Fortunatamente, non sono solitamente preoccupanti. Proprio perché piccoli, però, il trattamento del mal di gola può essere diverso per neonati e bambini. Alcuni dei rimedi naturali più utili in questi casi sono:

  • Posizionare un umidificatore nella stanza nella quale dormono. Come ben sappiamo, l’umidità nell’aria può aiutare ad alleviare il dolore causato dal mal di gola
  • Fare bere molto i piccoli preferendo acqua o tisane loro adatte
  • Utile è il miele, che però non va dato ai bambini di età inferiore ad un anno di età a causa del rischio di botulino
  • Caramelle contro il mal di gola: utili ma da somministrare con attenzione, per il rischio di soffocamento nei bambini troppo piccoli
  • Ghiaccioli e liquidi freddi: possono intorpidire momentaneamente la gola fornendo sollievo nei bimbi. In quanto ai liquidi, preferite acqua o latte, evitando succhi di agrumi.

Rimedi naturali mal di gola forte

Come disinfettare la gola infiammata, e cosa bere per farlo? Il limone, come abbiamo visto, è una delle soluzioni migliori per le sue proprietà antisettiche. Si può usare per farne dei gargarismi. Interessanti da conoscere sono anche i chiodi di garofano: oltre ad essere un antibatterico naturale, hanno proprietà anestetizzanti.

Usateli per fare un infuso facendone bollire un cucchiaino in una tazza di acqua per 15 munti. Una volta tiepido l’infuso, basta filtrarlo in una tazza e berlo subito per avere un sollievo immediato.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare