Benessereblog Salute Corpo Quanti tipi di astigmatismo esistono? Cause e soluzioni

Quanti tipi di astigmatismo esistono? Cause e soluzioni

Quanti tipi di astigmatismo esistono? Cause e soluzioni

L’astigmatismo è un comune difetto visivo, che si manifesta nei soggetti nei quali la cornea non è simmetrica, ma assume un aspetto leggermente curvato. La visione sia di oggetti vicini sia di oggetti lontani appare offuscata, sfocata: le persone che ne soffrono non riescono a leggere e a vedere i caratteri piccoli e i pazienti strizzano di continuo gli occhi.

Quanti tipi di astigmatismo esistono? Eccoli svelati:

  • Astigmatismo corneale, provocato dalla cornea asimmetrica

    Astigmatismo interno o lenticolare, provocato da un’alterazione del cristallino

  • Astigmatismo diretto, il più diffuso

    Astigmatismo indiretto

    Astigmatismo obliquo

  • Astigmatismo miopico semplice (una linea focale è miope) o composto (entrambe le linee focali sono miopi)
  • Astigmatismo ipermetropico semplice (una linea focale è ipermetrope) o composto (entrambe le linee focali sono ipermetropi)
  • Astigmatismo misto con una linea focale miope, mentre l’altra linea focale è ipermetrope
  • Astigmatismo debole, medio o forte, a seconda del grado raggiunto del difetto della vista (debole o lieve da 0 a 1 diottrie, medio da 1 a 2 diottrie, forte o elevato superiore a 2 diottrie)

Quali sono le soluzioni migliori per l’astigmatismo? Il disturbo della visione si può correggere attraverso l’utilizzo di occhiali da vista o di lenti a contatto che permettano di correttere la focalizzazione dei raggi luminosi su un singolo piano, permettendo una visione nitida.

Un’altra soluzione ottimale è la cheratotomia astigmatica, un intervento che solitamente viene effettuato tramite laser per correggere l’astigmatismo direttamente sulla cornea.

Foto | da Flickr di talzz

Via | Bausch

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social