Benessereblog Salute Psicologia in tempi di Covid-19: perché scegliamo di indossare la mascherina?

Psicologia in tempi di Covid-19: perché scegliamo di indossare la mascherina?

Psicologia in tempi di Covid-19: perché scegliamo di indossare la mascherina?

Psicologia: cosa spinge le persone a indossare la mascherina contro il Covid-19? La paura del contagio? Forse, ma non solo. La scelta di indossare una mascherina in pubblico dipende dalla frequenza con cui vediamo gli altri fare altrettanto. Un nuovo studio del Centers for Disease Control and Prevention, condotto su un campione di 1000 intervistati, rivela però che vi sono altri fattori che ci spingono a indossare la mascherina.

In questo studio, abbiamo esaminato quali sono le motivazioni dietro la scelta di un individuo di indossare o non indossare una mascherina per il viso in pubblico.

Riuscire a capirlo è fondamentale affinché vengano sviluppate strategie che incoraggino con successo l’utilizzo di tali dispositivi.

Ebbene, dallo studio pubblicato sulla rivista Annals of Behavioral Medicine è emerso che alcuni fattori più di altri influenzano la nostra scelta di indossare i DPI (dispositivi di protezione individuale) o di non farlo. In particolar modo, pare che le donne siano più propense a farlo. Inoltre, a giocare un ruolo di rilievo sono anche:

  • Le aspettative delle persone che ci circondano
  • La fiducia riposta nei confronti di tale sistema di prevenzione
  • L’importanza che associamo alla protezione personale.

Tutti questi fattori sono risultati associati a un più saggio utilizzo della mascherina in pubblico.

Psicologia e Covid-19: ecco cosa ci spinge a usare la mascherina

mascherina contro il Covid-19

Paradossalmente, non è emersa alcuna prova che la percezione del rischio di ammalarsi o la gravità percepita del COVID-19 fossero correlate a una maggiore predisposizione ad utilizzare la mascherina.

Sulla base dei nostri risultati, è possibile che le strategie che si concentrano sulla suscettibilità e sulla gravità del COVID-19 potrebbero non essere efficaci quanto le azioni mirate che influenzano le intenzioni individuali e le norme sociali,

spiegano gli autori dello studio, ricordando che indossare la mascherina è fondamentale quando ci troviamo in pubblico, soprattutto se e quando non è possibile mantenere la distanza di sicurezza.

via | ScienceDaily
Foto di Markus Winkler da Pixabay
Foto di Vesna Harni da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social