Benessereblog Salute Proteggere la natura è fondamentale per il bene dell’umanità

Proteggere la natura è fondamentale per il bene dell’umanità

Proteggere l’ambiente è fondamentale per il bene dell’umanità. Ecco cosa spiegano gli esperti.

Proteggere la natura è fondamentale per il bene dell’umanità

Un articolo realizzato dai membri della University of Queensland e della Wildlife Conservation Society sostiene che il mondo ha bisogno di obiettivi più precisi e ambiziosi per il mantenimento di importanti sistemi naturali volti a salvaguardare l’umanità. L’articolo è stato pubblicato su Nature Ecology and Evolution, e sostiene – a ragione – che l’umanità chiede molto alla natura. Ne abbiamo bisogno per purificare l’acqua e l’aria, per mantenere i nostri suoli e per regolare il nostro clima, ma nonostante ciò, sebbene sia in aumento l’estensione delle aree protette, ciò non impedisce necessariamente la perdita dei sistemi naturali.

Gli esperti ritengono che gli attuali sforzi per proteggere l’ambiente non siano sufficienti per proteggere le specie animali e vegetali, e per fornire ciò di cui l’umanità ha bisogno per poter vivere.

È chiaro che siamo a corto di tempo.

 

spiegano gli autori

 

Ogni volta che analizziamo l’impronta lasciata dall’uomo sul pianeta, osserviamo un’alterazione su larga scala e irreversibile degli ultimi sistemi intatti e funzionanti, e dobbiamo riconoscere che lo status quo sta venendo meno alla natura e all’umanità.

Gli esperti spiegano dunque che è assolutamente necessario mettere in atto un piano più ampio e audace, in modo da riuscire ad arrestare la perdita di biodiversità, stabilizzare i cambiamenti climatici e proteggere l’ambiente e le nostre acque.

via | ScienceDaily

Foto da iStock

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Tachifludec: quando e come assumerlo
Salute

A cosa serve il Tachifludec, quali sono i suoi principi attivi e quando va preso? Approfondiamo gli usi del farmaco in caso di mal di testa, mal di gola e tosse, la differenza che intercorre con la Tachipirina – con la quale ha in comune il paracetamolo – e le controindicazioni e gli effetti collaterali di uno dei migliori medicinali contro influenza, raffreddore e malanni stagionali in genere.