Benessereblog Salute Vaccini Pfizer e Astrazeneca efficaci contro la variante indiana

Vaccini Pfizer e Astrazeneca efficaci contro la variante indiana

Vaccini Pfizer e Astrazeneca efficaci contro la variante indiana

I vaccini Pfizer e Astrazeneca sono efficaci contro la variante indiana del Covid, una delle mutazioni che ha generato maggiore preoccupazione e paura non solo nella popolazione mondiale, ma anche fra gli esperti. Ad analizzare la questione è un nuovo studio condotto nel Regno Unito, dove da diversi giorni proprio la variante indiana sta causando un elevato numero di contagi.

Lo studio, condotto dal Public Health England, rivela che due dosi di vaccino Pfizer o due dosi del vaccino Astrazeneca possono garantire una valida protezione contro il virus nella sua mutazione B.1.617, vale a dire la variante del coronavirus che ha avuto origine in India.

Per l’esattezza, a distanza di due settimane dalla seconda dose, il vaccino Pfizer ha garantito una protezione pari all’88% contro i sintomi della variante indiana. Più bassa si rivela invece la percentuale di protezione fornita dal vaccino Astrazeneca. A distanza di due settimane dalla somministrazione della seconda dose del vaccino, si sarebbe infatti registrato un effetto protettivo dalla malattia (in forma sintomatica) pari al 60% per tutte le fasce d’età.

Per quanto riguarda il grado di protezione contro la variante inglese del Covid, il vaccino Pfizer offre una protezione del 93% dopo la seconda dose. L’Astrazeneca offre invece una protezione del 66%.

Variante indiana del Covid: i vaccini Pfizer e Astrazeneca sono efficaci

Di fronte a simili risultati, le autorità e gli esperti sottolineano quanto sia importante sottoporsi alle vaccinazioni anti Covid e continuare a mantenere alta l’attenzione.

Lo ha ribadito anche il ministro della Salute britannico, Matt Hancock. Il funzionario ha infatti dichiarato che la conferma dell’efficacia dei vaccini Astrazeneca e Pfizer contro la variante indiana aumenta le speranze in vista delle prossime riaperture e – soprattutto – di un imminente allentamento delle restrizioni in Inghilterra.

Sono sempre più fiducioso che siamo sulla buona strada per la roadmap. Questi dati mostrano che il vaccino dopo due dosi funziona altrettanto efficacemente, e sappiamo tutti che il vaccino è la nostra via d’uscita.

 

via | Inews.co.uk, Rai News
Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog