Come mantenere il cervello attivo anche da anziani con la dieta mediterranea

Come mantenere il cervello attivo anche da anziani con la dieta mediterranea

Come mantenere il cervello attivo con la dieta mediterranea: ecco quali sono gli alimenti da preferire per mantenere il cervello sempre allenato

Come mantenere il cervello attivo in età avanzata? Semplice, mangiando in modo sano e seguendo una dieta mediterranea. A stabilirlo, confermando così ancora una volta gli effetti benefici della dieta mediterranea, ci pensa un nuovo studio condotto dai membri dell’Università di Edimburgo, secondo cui coloro che seguono questo tipo di alimentazione hanno maggiori possibilità di prendersi cura della propria mente in età avanzata.

Fra gli alimenti che fanno bene al cervello e alla memoria vi sono in particolar modo le verdure a foglia verde, ma non solo. Dalla ricerca emerge infatti che anche seguire una dieta povera di carne può aiutare a mantenere il cervello in salute. Per il loro studio, gli autori hanno chiesto a un campione di 500 persone over 70 di eseguire dei test di memoria e pensiero.

Nello specifico i partecipanti hanno risolto dei test di velocità di pensiero, di problem solving, di memoria e conoscenza delle parole. Hanno inoltre compilato un questionario in merito alle loro abitudini alimentari seguite durante l’anno precedente.

Come mantenere il cervello attivo grazie alla dieta giusta!

Ebbene, dallo studio è emerso che non esiste alcun collegamento tra la dieta mediterranea e possibili variazioni nei marcatori dell’invecchiamento cerebrale. Tuttavia le persone che aderivano più da vicino alle regole della dieta mediterranea avevano ottenuto dei punteggi più alti nei test volti a valutare la funzione cognitiva.

Mangiare più verdure a foglia verde e ridurre la carne rossa potrebbero essere due elementi chiave che aumentano i benefici della dieta in stile mediterraneo.

Questi risultati suggeriscono che la giusta dieta per mantenere il cervello attivo potrebbe essere proprio quella Mediterranea, orientata più verso alimenti di origine vegetale. Grazie ad essa sarà possibile proteggere le funzioni cognitive con l’avanzare dell’età.

Insomma, se vi state chiedendo come non far invecchiare il cervello e come prendersi cura della mente, allora quella Mediterranea potrebbe essere la dieta che farà al caso vostro. Se a una sana alimentazione unirete anche la buona abitudine di evitare i classici alimenti dannosi per il cervello (a cominciare dal cibo spazzatura ad esempio), potrete di certo ottenere dei risultati promettenti.

Foto di hainguyenrp da Pixabay
via | ScienceDaily

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog