Olio di pistacchio per nutrire la pelle

L'olio di mandorle lo conoscono tutti, anche il germe di grano direi è un prodotto famoso. Quello di ricino, a parte il ventennio fascista, è conosciuto per i capelli e l'intestino ma quanti di voi conoscono l’olio di pistacchio?

Pensavate si utilizzasse solo per fare i gelati? Sbagliato. Ve lo presento: ha un alto contenuto di acido grassi polinsaturi, si assorbe facilmente, aiuta a trattenere l'idratazione in particolare di gambe e piedi. Nella tradizione erboristica e cosmetica è utilizzato per la rigenerazione dei tessuti. Infatti l’olio di pistacchio, velocizza il processo di ricambio cellulare.

E' dunque particolarmente indicato per le pelli molto secche e sensibili, di quelle che al vento si arrossano subito e per chi sta tanto in acqua, ad esempio chi fa nuoto e si dissecca con il cloro. Sul sito lapelle.it tutte le info su questo olio.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: