Le ricette di Natale della dieta Dukan

Essere dukaniani non significa rinuciare ai banchetti natalizi. Ecco cosa preparare se si sta seguendo la fase d'attacco o quella di crociera

pan speziato dieta dukan

La dieta Dukan continua ad essere uno dei regimi alimentari dimagranti più famosi e diffusi. Ormai sono in pochi a non sapere di cosa si tratta: è una dieta iperproteica in cui il consumo di carboidrati viene fortemente limitato, soprattutto nelle sue prime fasi. Il tipo di alimenti ammessi nelle sue diverse fasi è strettamente regolamentato.

Fortunatamente ciò non significa dover rinunciare a tutte le leccornie del Natale. Esistono infatti diverse ricette che permettono anche a chi sta seguendo questo regime alimentare di concedersi una fetta di panettone o un po’ di pan di spezie, che però non possono essere acquistati nei negozi tradizionali. Non solo, sfogliando il ricettario della dieta Dukan è possibile trovare piatti adatti a coprire tutte le portate di pranzi e cene delle feste.

Ecco un esempio di menu per il prossimo Natale adatto a chi sta affrontando la fase di attacco o quella di crociera.

L’aperitivo natalizio secondo Dukan

Partiamo con l’aperitivo. Le possibile scelte sono ben più d’una. Ecco qualche idea semplice:


  • gli involtini di bresaola al formaggio spalmabile magro;
  • la salsiccia di pollo tagliata a fette;
  • i pomodori ciliegia;
  • il cavolfiore crudo;
  • i cubetti di carote crudi;
  • i bastoncini di granchio (surimi);
  • la bottarga.

Gli amanti delle salse possono portare in tavola dello tzaziki preparato con yogurt allo 0% di grassi.

Il primo natalizio secondo Dukan

Come primo piatto potete preparare le tagliatelle di Konjac verdi al ragù magro.


  • Versate un dito d’acqua in una pentola piuttosto grande, aggiungete 1 spicchio d’aglio tritato e 1 cipolla tritata a dadini.
  • Dopo un minuto aggiungete 1 carota e 1 costa di sedano tagliate a dadini, un po’ di timo, origano, alloro e sale e pepe quanto basta e cuocere per 10 minuti.
  • Aggiungete 300 grammi di macinato di carne di manzo magra (avendo cura di sgranarlo bene), un vasetto di salassa di pomodoro o 2 pelati tagliati a pezzetti, un po’ di coriandolo e 1 tazza di brodo di manzo magro.
  • Fate bollire, salate e pepate (se necessario) e lasciate cuocere a fuoco lento almeno per un’ora.
  • Quando il sugo sarà pronto portate a ebollizione una pentola d’acqua.
  • Sciacquate abbondantemente 2 confezioni di tagliatelle Konjac verdi Dukan e fatele cuocere nell’acqua bollente per 2-3 minuti.
  • A cottura ultimata scolate le tagliatelle e sciacquatele sotto un getto d’acqua fredda.
  • Aggiungete le tagliatelle al ragù caldo e servite.

Il secondo natalizio secondo Dukan

Come secondo il menù di Natale della dieta Dukan suggerisce l’arrosto di vitello alla crema di cipolla.


  • Tritate finemente 500 grammi di cipolle e fatele saltare in una padella antiaderente.
  • Sfumate con dell’aceto di vino, ricoprite le cipolle d’acqua e lasciate ridurre a fiamma bassa fino a che non otterrete una sorta di purè.
  • Aggiungete 2 cucchiai di formaggio fresco magro allo 0% di grassi, salate e pepate.
  • In una pentola a parte cuocete per 45 minuti mezzo chilo di vitello insieme a 1 dado magro per bollito, aggiungendo di tanto in tanto un po’ d’acqua.
  • Quando l’arrosto sarà cotto tagliatelo a fette e ricopritelo con la crema di cipolla e un trito di erba cipollina.

I dolci natalizi secondo Dukan

Infine, il dolce. Per il Natale Dukan concede uno strappo alla regola, permettendo ai suoi “seguaci” di utilizzare il glutine per preparare il panettone. Ecco la sua ricetta e quella per preparare il pan speziato.

Per il panettone:


  • Versate 8 cucchiai di dolcificante in polvere in un po’ d’acqua che avete messo in un pentolino e fate riscaldare fino ad ottenere uno sciroppo.
  • Prendete 4 pezzi di buccia d’arancia, togliete la parte bianca, tagliatela a pezzetti e fatela bollire nello sciroppo.
  • Aggiungete 8 cucchiai di bacche di goji Dukan e scaldate fino a che non saranno morbide.
  • Riscaldate 600 ml di latte scremato fino a 35-40 °C e sciogliete al suo interno 2 cubetti di lievito.
  • Aggiungete al lievito 400 grammi di glutine, 80 grammi di proteine in polvere, 8 tutoli d’uovo, 20 gocce di aroma al burro fuso Dukan, le bacche, i semi di due baccelli di vaniglia e 2 cucchiai dello sciroppo intiepidito.
  • Impastate (anche con un robot da cucina) e lasciate lievitare l’impasto che otterrete per 5 ore circa o fino a che non sarà raddoppiato di volume.
  • Cuocete in forno statico preriscaldato a 180 °C per 30-40 minuti.

Per il pan speziato:


  • Mescolate 8 cucchiai di crusca di avena, 4 cucchiai di crusca di grano, 2 cucchiai di latte in polvere scremato e 1 bustina di lievito per dolci istantaneo.
  • Aggiungete 6 cucchiai di formaggio spalmabile magro e mescolate fino ad ottenere un composto denso e pastoso.
  • Aggiungete 3 uova intere, 3 albumi, 2 cucchiai di spezie in polvere(chiodi di garofano, cannella, anice e così via a piacimento) e 2 cucchiai di dolcificante liquido.
  • Cuocete in forno a 180 °C per 40-45 minuti.

Via | DietaDukan.it; Dieta Dukan Ricette
Foto | da Flickr di pareeerica

  • shares
  • Mail