Legumi e frutta secca sono utili contro il colesterolo

legumi colesteroloSecondo uno studio recente fatto sulle arachidi, questo tipo di frutta secca, appartenente al genere delle Leguminose, sarebbe in grado di abbassare i livelli di colesterolo totale di circa il 7%. Questa qualità è stata riscontrata anche in alcuni legumi, come ad esempio i fagioli bianchi. E che i legumi facessero bene alla nostra salute lo avevamo già detto più e più volte e ne siamo sempre più convinti.

Inoltre, legumi e frutta secca sono anche ricchissimi in proteine vegetali, fibre e sali minerali. Oltre a ridurre la concentrazione di colesterolo totale nel sangue, diminuiscono anche quello cattivo, cioè quello LDL. Quindi, conviene consumarli regolarmente nella nostra dieta, e considerarli come un'ottima fonte di proteine, di origine vegetale.

Bisogna però non eccedere mai nelle porzioni, perchè se consumati in quantità eccessive, producono nell'intestino due zuccheri difficilmente digeribili dal nostro organismo, il raffinosio e lo stachiosio, che poi possono causare fastidiosissimi gonfiori addominali e mal di pancia.

FFoto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: