Salute cardiovascolare, il caffè fa bene alla circolazione del sangue nei capillari

Il segreto è nascosto nella sua caffeina

caffè salute cardiovascolare

Che il caffè possa essere un prezioso alleato del cuore non è una novità. Se, infatti, il consumo eccessivo o inappropriato di questa bevanda tanto amata dagli abitanti dello Stivale può minacciare la salute e il benessere quotidiano, alcune ricerche hanno dimostrato che l'assunzione moderata dei suoi principi attivi ha effetti benefici sul cuore. Oggi una nuova ricerca aggiunte dei dettagli all'azione svolta dal caffè sul sistema cardiovascolare. Secondo quanto emerso durante il convegno dell'American Heart Association, occasione per gli autori dello studio per presentare i risultati ottenuti nei loro esperimenti, la caffeina aumenta il flusso del sangue nei capillari sanguigni, migliorando la circolazione nelle estremità del corpo.

I ricercatori, guidati dal cardiologo Masato Tsutsui, docente di farmacologia all'University of the Ryukyus di Okinawa, in Giappone, hanno chiesto a 27 giovani adulti di età compresa tra i 20 e i 30 anni di bere 2 tazze da 60 ml di caffè al giorno. Nessuno dei partecipanti era un consumatore abituale di caffè e nessuno sapeva che mentre un giorno avrebbe ricevuto del normale caffè contenente caffeina, nell'altro avrebbero bevuto del decaffeinato.

In entrambe le occasioni gli scienziati hanno misurato il flusso del sangue verso le estremità delle dita dei partecipanti. E' stato così scoperto che il caffè contenente caffeina aumenta del 30% il flusso ematico in questa regione del corpo, dove il sangue circola all'interno dei capillari. Questo effetto è corrisponde ad un aumento della pressione sanguigna, ma non della frequenza cardiaca e nemmeno dei livelli di adrenalina o di noradrenalina, neurotrasmettitori noti per la loro capacità di aumentare il ritmo cui batte il cuore.

Ciò ci offre un indizio su come il caffè possa aiutare a migliorare la salute cardiovascolare

ha commentato Tsutsui, secondo cui in futuro questa scoperta

potrebbe portare ad una nuova strategia di trattamento per le malattie cardiovascolari.

Via | https://www.latimes.com/science/sciencenow/la-sci-sn-coffee-caffeine-blood-vessels-20131120,0,1691082.story
foto | da Flickr di chichacha

  • shares
  • Mail