Le cause della dermatite da sudore e i migliori rimedi naturali

La dermatite da sudore è un disturbo tipico che si prova soprattutto nella stagione estiva, anche se d'inverno non è inusuale, soprattutto quando ci si copre moltissimo.

dermatite da sudore

La dermatite da sudore, definita anche miliaria o sudamina che colpisce soprattutto i bambini o le persone obese, è un disturbo della pelle che si manifesta soprattutto nel periodo estivo, ma non ne siamo esenti nemmeno in inverno, quando la scelta dei vestiti sbagliati può provocarci una dermatite da sudore.

Il disturbo si manifesta principalmente nelle zone in cui si suda di più, ovvero ascelle, petto, incavo del braccio o del ginocchio, a causa dell'ostruzione delle ghiandole sudoripare. I sintomi sono macchioline rosse più o meno grandi, irritazione, prurito che può anche essere molto intenso.

Moltissimi i rimedi naturali per la dermatite da sudore: innanzitutto evitate di usare creme, talco o unguenti che possono ostruire ancora di più i pori e aggravare la situazione. Togliete eventuali vestiti pesanti o bagnati di sudore e applicate delle garze imbevute con un infuso di camomilla.

Potete anche rinfrescare la pelle semplicemente con delle garze imbevute in acqua fresca oppure bere un infuso di salvia o la tintura madre di salvia, immersa in poca acqua per due o tre volte al giorno (da non usare, però, se sono i bambini a soffrire di sudamina).

Foto | da Flickr di breatheindigital

Via | Eczema-dermatite

  • shares
  • Mail