I sintomi della tosse da reflusso nei bambini e i rimedi migliori

La tosse da reflusso nei bambini si manifesta con sintomi ben precisi che vanno identificati subito per portare subito le prime cure ai piccoli che ne sono affetti. Scopriamo, allora, sintomi e rimedi migliori in caso di tosse da reflusso.

tosse da reflusso nei bambini

La tosse da reflusso nei bambini come si manifesta? Il reflusso gastroesofageo si manifesta solitamente con un rigetto di materiale dallo stomaco verso l'esofago, con episodi più o meno frequenti. Se il reflusso nei neonati è assolutamente normale, la situazione comincia a diventare più seria quando continua anche dopo l'anno di età e, soprattutto, quando gli episodi sono frequenti e importanti e il bambino non cresce bene.

In moltissimi bambini, ma anche negli adulti, il reflusso gastroesofageo si manifesta anche con tosse, con asma o con altri disturbi respiratori, anche se non è ben chiaro il rapporto che esiste tra reflusso e tosse. Sicuramente i colpi di tosse, se sono molto forti e frequenti, possono provocare un'apertura inappropriata del cardias, che mette in comunicazione esofago e stomaco, provocando il reflusso e quindi la risalita di materiale acido. Anche l'esofagite, l'infiammazione dell'organo dovuta proprio a questo disturbo, può causare tosse.

La tosse da reflusso nei bambini è solitamente secca e cronica e non passa con i normali medicinali. Si manifesta per lo più di notte, quando il corpo è distesso è il disturbo è maggiormente presente.

Essendo un sintomo del reflusso gastroesofageo, per farla passare bisogna intervenire su quest'ultimo: date da mangiare ai bambini cibi leggeri, fate fare loro pasti più frequenti, proponete loro cibi più sani e, se il pediatra lo consiglia, seguite anche una terapia farmacologica per il reflusso. Anche tisane digestive e calmanti possono aiutare l'organismo a rimettersi in sesto.

Foto | da Flickr di anjanettew

Via | fibrosicisticaricerca

  • shares
  • Mail