Yoga e stretching alleviano il mal di schiena cronico

stretchMancava la ricerca scientifica che desse ragione all’esperienza pratica di chi fa yoga e stretching con costanza? Adesso c’è: una recente indagine ha dimostrato che praticare yoga oppure regolari sessioni di stretching dopo lo sport o indipendentemente da esso può aiutare a ridurre sensibilmente e ad alleviare il mal di schiena cronico.

I partecipanti all’indagine che soffrivano di mal di schiena hanno riscontrato indubbi benefici con una seduta settimanale di yoga e brevi sessioni di stretching per tre volte la settimana. Basta poco, in fondo, per stare meglio, traendone nel contempo gli indubbi vantaggi che yoga e stretching e l’attività fisica in generale regalano al nostro corpo e al nostro benessere.

Lo studio è stato pubblicato su The Archives of Internal Medicine e ha coinvolto più di 200 persone per un periodo di tempo di 26 settimane, dunque non c’è spazio per i dubbi: lo sport e in particolare certi tipi di sport fanno bene, specie per risolvere piccoli malanni che ci portiamo dietro spesso per anni senza riuscire ad alleviarne i fastidi se non ricorrendo ai farmaci.

Foto | Flickr

Via | Well

  • shares
  • Mail