Consigli per seguire una dieta depurativa

purityAl cambio di stagione sentiamo spesso la necessità di seguire una dieta depurativa, che non sia necessariamente punitiva ma che ci aiuti ad affrontare i mutamenti stagionali insieme agli scombussolamenti del periodo, tra l’ormai prossimo cambio d’orario e l’arrivo di freddo e piogge. Ecco qualche consiglio per scegliere bene gli alimenti e i nutrienti utili a disintossicare l’organismo.

Per cominciare bisognerebbe sospendere per qualche tempo l’assunzione di caffè, bibite eccitanti e molto zuccherate, alcol. Anche smettere di fumare farebbe la differenza, davvero visibile nel giro già di pochi giorni. Bere abbondante acqua e assumerne buone quantità anche attraverso le verdure, gli infusi, i succhi di frutta è il successivo passo.

Inserite nella vostra alimentazione alimenti ricchi di fibre e alimenti integrali, che oltre a favorire il transito intestinale favoriscono anche il senso di sazietà. Ridurre il sale aiuterà a ridurre anche la ritenzione idrica e farci sentire presto più sgonfi. Per lo stesso motivo andrebbero evitati condimenti che possono essere irritanti per la mucosa gastrica o provocare acidità di stomaco. Ottima scelta quella di consumare qualche infuso digestivo.

Per disintossicarsi sono preziose le vitamine del gruppo B, in particolare la vitamina B6 che favorisce il recupero epatico. Si trova specialmente in legumi e noci. Ottime anche le verdure a foglia verde scuro e tutte quelle che appartengono alla famiglia dei cavoli, ricche di flavonoidi.

Foto | Flickr

Via | Vitadelia

  • shares
  • Mail