Le insidie dei prodotti sugar-free

dentaturaSe davvero teniamo alla nostra salute, dovremmo prestare più attenzione alla comunicazione sui prodotti, sostengono gli esperti in una recente pubblicazione sul British Journal Dental. Affascinati dai cibi light con il 50% di calorie in meno, rischiamo di mangiarne il doppio; oppure abusiamo di caramelle e gomme, certi del fatto che essendo senza zucchero siano anche sicuri sui denti.

Alcuni prodotti sugar-free effettivamente possono farci bene: ad esempio le gomme da masticare senza zucchero, stimolando la produzione di saliva, forniscano molti benefici sulla salute orale e dentale. Ma è pur vero che se ne consumiamo una quantità eccessiva di tutti i giorni, rischiamo di doverci preoccupare dell'effetto lassativo o dell'erosione dentale. Se poi siamo dei patiti di bevande, caramelle e gomme al gusto di frutta è necessaria qualche cautela in più: secondo gli esperti gli alimenti al gusto di frutta sono ricchi di additivi acidi che possono generare grossi rischi di erosione dentale.

Il 'rischio nascosto' dei prodotti senza zucchero - sostiene il ricercatore Dr Sok-Ja della Boston University - sta nel termine senza zucchero che può generare nel consumatore una falsa sicurezza: molte persone possono automaticamente credere che i prodotti senza zucchero siano sicuri sui denti.

Via | Mail Online

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: