Pantaloni da yoga banditi, distraggono

Pantaloni da yoga banditi, distraggono

In Ohio banditi in una scuola i pantaloni aderenti da yoga perché distraevano gli studenti: le forme a vista ci distraggono troppo quando ci alleniamo?

Andare in palestra con i pantaloni aderenti da yoga è assolutamente lecito e anzi auspicabile, per muoversi agevolmente e stare comodi, ma non la pensano così in una scuola dell’Ohio, dove i pantaloni stretch sono stati letteralmente banditi, perché distraggono l’attenzione della classe, rivelando troppo le forme che avvolgono. Alcune ragazze sono state punite per non aver osservato la nuova regola e già le polemiche divampano.

La notizia ci fornisce lo spunto di riflessione: davvero un paio di pantaloni particolarmente aderenti può influire sul nostro grado di attenzione in palestra, per esempio, fiaccando addirittura la performance? Forse sì, avendo assistito in prima persona al formarsi di salottini femminili tutti presi a criticare la nuova arrivata inguainata in un completino da passerella o a sguardi inebetiti di uomini catturati da un fondoschiena ben tornito messo in evidenza dal giusto capo. Eppure questo può limitare la libertà di espressione di una persona che si veste come le pare e piace?

Foto | Flickr

Via | BlissTree

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog