Il corpo che desideriamo

yogabeachDesideriamo un corpo tonico, tornito, privo dei difetti che ci riconosciamo e che a volte vediamo solo noi perché nessun altro vi presta attenzione. Ma qual è esattamente il tipo di corpo che ciascuno di noi desidera? Muscoloso, agile, snello, atletico, con le curve? Alcuni aggettivi possono essere compresenti, ma la tipologia fisica può variare e anche di molto. Con l’aiuto di Vitonica scopriamo le tre tipologie fisiche generali, quale tipo di fisico ci piacerebbe avere e quali sono gli sport più adatti per raggiungere il proprio scopo.

Ectomorfo: è un fisico che con facilità riesce a prendere peso muscolare ma anche ad accumulare grassi.

Mesomorfo: è un fisico generalmente aggraziato, capace di mantenere con facilità la muscolatura tonica e bassi livelli di grassi.

Endomorfo: è il fisico che non ha una buona struttura muscolare e che tende ad ingrassare con grande facilità.

Atletico: l’indice di grasso corporeo sta tra il 10 e il 15%, i muscoli sono tonici ma non troppo evidenti. Gli sport più adatti per svilupparlo sono la boxe leggera, il decathlon, il nuoto, il canottaggio.

Fitness: è un corpo con una buona base muscolare e un indice di grasso fra il 7 e il 10%. Gli sport utili per raggiungere questa forma fisica sono fitness, arti marziali, triathlon, surf, sport di velocità, arrampicata.

Muscoloso: i gruppi muscolari più importanti sono visibili, l’indice di grasso è compreso fra il 3 e il 7%. Si raggiungono simili risultati essenzialmente con il body building.

Naturale: è il corpo medio tipico, senza muscolatura evidente ma con accumuli di grassi limitati. Gli sport come il tennis, l’atletica, il calcio e altri sport di squadra a livello amatoriale posso aiutare.

Forte: è un corpo con struttura ossea grande, indice di grassi del 16%. Gli sport adatti: rugby, boxe, lancio del peso e del martello.

Snello: il corpo di questo tipo non ha muscoli molto sviluppati e l’indice di grasso si attesta fra il 5 e il 9%. Gli sport per raggiungere questo stato fisico sono quelli di resistenza: marcia, maratona, bici, ginnastica ritmica.

Curvilineo: prettamente femminile, ha abbastanza muscoli ma la parte inferiore generalmente più soggetta agli accumuli di grassi. L’indice di grasso corporeo è tra il 15 e il 18%.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail