Meglio grassi che sempre a dieta

Meglio grassi che sempre a dieta E' la scusa perfetta per mettere da parte l'insalata e non soffrire troppo della pancetta che negli ultimi tempi si è fatta vedere. Gli scienziati di Toronto hanno dimostrato che meglio essere in sovrappeso che stare a dieta di continuo.

In uno studio pubblicato su Applied Physiology, Nutrition, and Metabolism i ricercatori hanno monitorato, nel corso di sedici anni, 6000 americani tra uomini e donne obesi e hanno scoperto che oltre un terzo dei soggetti erano perfettamente sani o aveva solo lievi problemi di salute.

Quindi non è vero che bisogna essere magri per stare in salute? Secondo gli studiosi, no. In base al nuovo metodo di misura Edmonton Obesity Staging System basato sul progresso e la gravità dell'obesità, i soggetti obesi che hanno il punteggio più basso nella scala di valori non hanno più probabilità di morire rispetto a coloro che hanno un peso ideale. Anzi hanno meno probabilità di morire per malattie cardiache, e sono più sani di coloro che combattono una battaglia costante per dimagrire con ripetute diete, solo per accumulare nuovi chili.

Piuttosto che cercare di eliminare i chili in eccesso, qualcosa che può fare più male che bene, la gente dovrebbe semplicemente concentrarsi per non ingrassare ulteriormente. Coloro che sono in sovrappeso, ma sani, magari fanno più esercizio fisico e mangiano meglio di persone magre che fumano per perdere l'appetito. E poi, una persona sedentaria di peso normale può essere in condizioni peggiori rispetto a una persona grassoccia che fa esercizi regolarmente e mantiene i livelli di stress sotto controllo. E poi un po' di ciccia in più non aiuta ad accumulare le riserve necessarie per riprendersi da disturbi e malattie?

Via | Gothamist
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail