Stretching delle dita per evitare lesioni alle mani

Lo stretching sappiamo quanto sia importante per evitare lesioni, migliorare la performance sportiva, ritrovare elasticità muscolare, ma non ha a che fare soltanto con lo sport. Alcuni esercizi di stretching ci aiutano a sgranchirci dopo tante ore seduti in ufficio, per esempio, e possono essere utili anche contro dolori di schiena e collo.

Perché trascurare allora le mani? Sono una parte del nostro corpo perennemente in azione, spesso a rischio infortuni perché sempre esposte. Ecco allora come fare a stirarne le dita per prevenire il rischio di lesioni alle articolazioni mentre le usiamo nei mille modi consueti, dallo sport alle attività quotidiane.

Gli stiramenti vanno eseguiti preferibilmente prima e dopo l’allenamento che preveda l’uso specifico delle mani oppure ogni volta che ne sentirete l’esigenza, avendo comunque cura di essere cauti nei movimenti. I video tutorial che vi proponiamo offrono esercizi semplici ed efficaci da eseguire con le dita. Uno degli effetti più immediati è la riattivazione della circolazione.

Via | Vitonica

  • shares
  • Mail