Rinorrea: sintomi e rimedi naturali del naso tappato

Cosa fare in caso di rinorrea? Ecco i rimedi naturali che possiamo utilizzare con il naso tappato.

Rinorrea

La rinorrea, disturbo comunemente definito come naso tappato, può essere provocato dalla congestione dei seni nasali, da un'infezione virale come il comune raffreddore, da un'infiammazione, da gonfiore, ma anche da allergie, sinusite e influenza. La congestione nasale si manifesta con il naso chiuso, tappato e che talvolta cola. E che può dare anche molto fastidio.

I sintomi sono quelli di un raffreddore, che potrebbe risolversi nel giro di poco (se così non fosse e diventasse cronico, meglio contattare il proprio medico curante, perché vuol dire che la causa è più seria). Se volete alleviare un po' i sintomi, ecco alcuni rimedi naturali che possono fare al caso vostro:


  • Soluzione fisiologica spray nasale, per lavare il naso e mantenere l'idratazione. Da fare al mattino appena svegli e la sera prima di andare a dormire.

  • Usate un deumidificatore per mantenere l'ambiente alla giusta umidità: il naso vi ringrazierà, perché il muco non si farà troppo solido e sarà più facile soffiare il naso.

  • Bevete molta acqua. Lo sapevate che l'acqua è il miglior mucolitico che esista?

  • Assumete molte vitamine e minerali, anche sotto forma di integratori.

  • L'aerosol o i suffimigi possono essere un ottimo rimedio, magari utilizzando qualche olio essenziale ad hoc, come mentolo ed eucalipto.

  • La radice di zenzero, se masticata, può essere un ottimo rimedio. Lo stesso si può dire dell'aglio, anche se non lascia proprio un buon sapore in bocca.

  • Mangiate cibi ricchi di antiossidanti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail