Essere sottopeso: i rischi da non sottovalutare

Essere sottopeso: i rischi da non sottovalutare

Tutti noi sappiamo bene che essere in sovrappeso o obesi è molto rischioso per la nostra salute. Ma sapete quali sono i rischi che corrono le persone sottopeso? Scopriamoli insieme.

Essere sottopeso è certamente rischioso per la salute. Molto spesso sentiamo parlare dei rischi dell’obesità e del sovrappeso, ma anche un peso corporeo più basso rispetto al normale può mettere a rischio la nostra salute. Esistono infatti alcuni rischi associati all’essere sottopeso o al seguire una cattiva alimentazione. Questi rischi includono condizioni e problemi di salute come:

  • Malnutrizione
  • Carenze di vitamine
  • Anemia
  • Osteoporosi (provocata da un’insufficiente assunzione di vitamina D e calcio)
  • Riduzione della funzione immunitaria: studi dimostrano che esiste un’associazione tra aumento delle infezioni e un peso eccessivamente basso.
  • Aumento del rischio di complicazioni dovute a intervento chirurgico
  • Problemi di fertilità, causati da cicli mestruali irregolari: le donne con un basso indice di massa corporea corrono un maggior rischio di soffrire di amenorrea (ovvero dell’assenza di mestruazioni) e di altre disfunzioni del ciclo mestruale. Cicli mestruali irregolari o assenti possono indicare una mancata ovulazione, che se cronica può causare infertilità.
  • Problemi della crescita e dello sviluppo, soprattutto nei bambini e negli adolescenti.

Se ritenete di essere sottopeso, non perdete tempo, e parlatene con il vostro medico di base o con un dietologo, grazie al quale potrete identificare le cause alla base del problema, e i rimedi giusti per prendere peso e migliorare la vostra salute.

via | HealthLine
Foto da iStock

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog