Torpore: 7 cause che non ti aspetti

Torpore: 7 cause che non ti aspetti

La sonnolenza e la difficoltà a rimanere svegli possono dipendere anche solo da una notte passata in bianco, ma a volte il torpore ha cause sorprendenti.

Quando parliamo di torpore ci riferiamo a una condizione in cui facciamo fatica a svegliarci e tendiamo ad essere sonnolenti. La sonnolenza può avere moltissime cause, tra le quali le più comuni sono l’aver dormito male, aver mangiato troppo o avere un calo di pressione o glicemico.

Il torpore in alcuni casi indica anche la presenza di una depressione poco manifesta: soprattutto negli adolescenti e nei bambini la sonnolenza può essere usata come un mezzo di difesa dalla sofferenza interiore. Ma le cause del torpore possono essere anche molto serie e coinvolgere malattie gravi come i tumori, le encefaliti o le intossicazioni.

Ecco 7 cause di torpore insolite:

  • Apnee notturne: se si dorme da soli è difficile accorgersene, ma possono farci riposare male e provocare il torpore
  • Gravidanza: alcuni cambiamenti ormonali possono causare sonnolenza
  • Ipotiroidismo: uno squilibrio endocrino può essere alla base del torpore
  • Parotite
  • Insufficienza renale
  • Meningite

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog