Alimentazione sana: ecco gli 8 cibi che possono causare diarrea

Alimentazione sana: ecco gli 8 cibi che possono causare diarrea

Ecco quali sono gli alimenti che provocano diarrea.

Alimentazione sana – Parlare di diarrea non fa certamente piacere, e fa ancor meno piacere soffrirne: stiamo parlando della diarrea, un problema che può colpire chiunque, e che può essere causato da virus o batteri, ma anche da alcuni alimenti che sarebbe meglio evitare.

Ecco di quali si tratta:

  • Sostituti dello zucchero: i dolcificanti come aspartame, sucralosio e sorbitolo possono causare diarrea e gonfiore
  • Caffè: in alcune persone può causare diarrea, e l’acidità del caffè può anche peggiorare i sintomi di alcuni disturbi digestivi
  • Alcol: è una sostanza irritante, ed il nostro intestino potrebbe non essere felice quando ne beviamo in grandi quantità
  • Prodotti caseari: coloro che sono intolleranti al lattosio potrebbero soffrire di diarrea dopo aver assunto formaggio, yogurt e latte
  • Grano, segale e orzo: coloro che sono sensibili al glutine potrebbero avere diarrea e gonfiore dopo aver assunto tali prodotti
  • Fibre: sebbene facciano molto bene al nostro sistema digestivo, certe volte troppe fibre possono causare diarrea
  • Peperoncini: ogni individuo è unico quando si tratta di tolleranza ai cibi piccanti, e qualcuno potrebbe avere anche diarrea dopo averli mangiati
  • Fast food: cibi grassi e fritti (tipicamente presenti nei fast food) sono difficili da digerire, e possono causare diarrea ed altri disturbi.

via | Prevention

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog