Glossite: cause e sintomi comuni

Glossite: cause e sintomi comuni

La glossite è un'infiammazione della lingua che si manifesta con gonfiore, rossore o sbiancamento e dolore.

La glossite è una patologia che interessa la lingua e si presenta con sintomi come arrossamento, sbiancamento, desquamazione, gonfiore e dolore. La glossite può essere una condizione medica banale e causata dall’accumulo di batteri sulla superficie della lingua in seguito a fumo o disidratazione. In questo caso si parla di glossite acuta e i sintomi tendono a comparire all’improvviso per scemare rapidamente nel giro di qualche giorno.

Nel caso invece di glossite cronica, i sintomi possono persistere per molti giorni. La glossite può essere considerata più come un sintomo di diverse malattie che come una malattia a sé. La glossite infatti può avere moltissime cause, tra le quali alcune molto comuni e facilmente risolvibili:

  • fumo di sigaretta
  • consumo di alcol
  • disidratazione
  • cattiva igiene orale
  • consumo eccessivo di spezie
  • assunzione di cibi molto caldi
  • consumo di kiwi, che contiene cristalli di acido ossalico
  • problemi dentali come denti scheggiati che sfregano la lingua

La glossite può però avere anche delle cause più serie e per le quali è necessario un intervento medico o farmacologico, come nel caso di:

  • piercing alla lingua
  • infezioni batteriche come la sifilide
  • infezioni da virus come l’herpes
  • lichen
  • infezione da lieviti
  • problemi epatici
  • carenza di vitamina b12
  • anemia
  • anemia perniciosa
  • carenza di acido folico
  • reazioni allergiche
  • terapie amntibiotiche

Una delle cause più preoccupanti della glossite cronica è sicuramente l’anemia perniciosa, ma non è da meno la glossite idiopatica, che ha cause sconosciute e comporta la perdita delle papille gustative e interessa i muscoli della lingua. I sintomi della glossite possono appunto comportare anche la perdita delle papille e l’incapacità a parlare, mangiare e deglutire.

La glossite solitamente si risolve in tempi molto brevi senza particolari terapie, ma in caso persista possono essere prescritti farmaci come analgesici, antimicrobici e corticosteroidi.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog