Gli effetti benefici delle staminali vegetali

staminali vegetaliE' da sempre noto che alcune sostanze di autodifesa prodotte da alcuni tessuti delle piante abbiano effetti positivi sulla rigenerazione dei tessuti cutanei animali. L'esempio più classico è quello delle fitostimoline, ottenute dagli estratti del germe di grano, che facilitano la cicatrizzazione delle ferite.

Ora le staminali vegetali stanno prendendo piede soprattutto in cosmetica. Vengono selezionate da piante che hanno notevoli caratteristiche di resistenza ed autoriparazione, in situazioni drastiche, come il freddo eccessivo, la mancanza d'acqua o agente esterni in generale. In particolar modo, vengono utilizzate le cellule che provengono dalla parte terminale della radice.

Le sostanze di cui sono ricche sono dei potentissimi antiossidanti ed agiscono sulla matrice extracellulare del derma, la parte più profonda dell'epidermide. Danno sostegno, elasticità e turgore alla pelle, che a sua volta è in grado di contrastare i segni del tempo e riparare da sola le alterazioni superficiali.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail