Salute, 5 miti da sfatare

Salute, 5 miti da sfatare

Ecco alcuni miti da sfatare che riguardano la nostra salute!

Guarda la galleria: Salute, i miti da sfatare

Quando si parla di salute, ci troviamo spesso di fronte a informazioni sorprendenti. Ma siamo proprio certi che si tratti di informazioni vere e attendibili? Ecco una lista di falsi miti da sfatare che riguardano la salute:

  • Lo yoga fa perdere molti chili: in realtà questa splendida disciplina (che offre certamente moltissimi benefici) non serve esattamente a perdere peso, per cui, se questo è il vostro obiettivo, non dimenticate di abbinare l’esecuzione di esercizi cardiovascolari.
  • Correre danneggia le ginocchia: in realtà correre non danneggia affatto le ginocchia, a meno che il soggetto non lo faccia quando ha già le ginocchia compromesse per altre cause.
  • La regola dei 5 secondi è vera: invece di fissarsi sulla quantità di tempo in cui il cibo è rimasto sul pavimento, pensate al tipo di ambiente in cui è caduto
  • Il diabete è causato dallo zucchero: in realtà, il diabete di tipo 1 è genetico, e non è causato dalla dieta, mentre il diabete di tipo 2 è causato da fattori, sia genetici e che legati allo stile di vita.
  • Per essere sani, bisogna bere 8 bicchieri di acqua al giorno: il numero esatto di 8 bicchieri avrebbe origini ignote, ma è comunque vero che bevendo 8 bicchieri di acqua al giorno si avrà meno voglia di assumere bevande dannose, come quelle ricche di zuccheri ad esempio, e ciò non potrà che migliorare la nostra salute, oltre che la nostra linea!

via | Ba-bamail.com

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog