Tumori al cuore, cosa sono e come si manifestano

Tumori al cuore, cosa sono e come si manifestano

Il cancro al cuore (tumore cardiaco primario) è un tipo di cancro molto raro. Ecco di cosa si tratta.

Tumori al cuore – Il tumore primario del cuore è una malattia molto rara. Fra i tumori che possono interessare il cuore vi sono i mixomi benigni (il tumore più comune che si origina all’interno del cuore), mentre negli adulti, i tumori cardiaci più comuni e maligni sono gli angiosarcomi (che tendono a svilupparsi nell’atrio del cuore), e il rabdomiosarcoma cardiaco, il secondo tumore primario del cuore più comune negli adulti, e il tumore primario del cuore più comune nei bambini. Fra i tumori che possono interessare il cuore vi sono anche i liposarcomi cardiaci, i mesoteliomi, il fibrosarcoma, gli istiocitomi fibrosi.

Inizialmente il cancro al cuore può non comportare alcun sintomo. Quando questi si sviluppano, ricordano quelli di malattie cardiache. Fra i sintomi si segnaleranno:

  • Dolore toracico o sensazione di pressione
  • Tosse con espettorato schiumoso
  • Fatica
  • Febbre
  • Ritmo cardiaco irregolare
  • Mancanza di respiro, che può essere aggravata da sdraiati
  • Gonfiore a piedi e caviglie
  • Aumento o perdita imprevista di peso
  • Debolezza
  • Ispessimento della punta delle dita
  • Colorazione bluastra delle labbra o delle unghie
  • Variazione del livello di coscienza o di vigilanza
  • Cambiamento dello stato mentale o improvviso cambiamento del comportamento
  • Dolore toracico, senso di costrizione toracica, di oppressione toracica, palpitazioni, ritmo cardiaco irregolare
  • Tosse con sangue (emottisi)
  • Mancanza di produzione di urina
  • Paralisi o incapacità di spostare una parte del corpo
  • Rapida frequenza cardiaca (tachicardia)
  • Problemi respiratori, mancanza di respiro, difficoltà a respirare, respiro affannoso, dispnea, soffocamento

I trattamenti per il cancro al cuore comprenderanno:

  • Chemioterapia e radioterapia
  • Trapianto di cuore in pazienti selezionati
  • Cure palliative per migliorare la qualità complessiva della vita per le famiglie e i pazienti con la malattia
  • Terapia fisica per contribuire a rafforzare il corpo, aumentare la vigilanza, ridurre la fatica e migliorare la capacità funzionale durante e dopo il trattamento
  • Radioterapia, per attaccare le cellule tumorali e gestire i sintomi
  • Intervento chirurgico per rimuovere il cancro
  • Trattamenti complementari

Le complicazioni del cancro del cuore possono essere gravi e mettere in pericolo la vita del paziente. Il cancro al cuore può inoltre diffondersi ad altri organi distanti.

Fra le possibili complicazioni troviamo:

  • Aritmie
  • Insufficienza cardiaca
  • Diffusione del cancro
  • Ictus

via | Healthgrades.com

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog