Sindrome delle gambe senza riposo: i sintomi e i fattori di rischio

Sindrome delle gambe senza riposo: i sintomi e i fattori di rischio

Ecco quali sono i sintomi ed i fattori di rischio per la sindrome delle gambe senza riposo.

La sindrome delle gambe senza riposo è una condizione che comporta un bisogno impellente di muoversi. Si tratta di un disturbo neurologico che può causare sintomi come contrazioni notturne e movimenti incontrollati delle gambe, irrequietezza motoria, necessità di muovere le gambe e i piedi, prurito e formicolio. Questa condizione si manifesta in genere dopo che il soggetto si è sdraiato o è rimasto seduto per un tempo prolungato, come ad esempio in macchina, in aereo o al cinema. Il paziente proverà sollievo grazie al movimento.

Ma quali saranno i fattori di rischio per la sindrome delle gambe senza riposo? Questa condizione è più frequente nelle donne rispetto agli uomini, ed il rischio è maggiore con l’avanzare dell’età. Questa sindrome può inoltre essere connessa a condizioni mediche come:

via | Mayoclinic.org

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog