Candida, ecco la causa che la rende più aggressiva

Candida, ecco la causa che la rende più aggressiva

Come mai la candida è spesso molto aggressiva, causando periodiche recidive?

La candida è un fungo molto comune e fastidioso che colonizza le nostre mucose causando un’infezione pruriginosa. Secondo i dati del Ministero della Salute, due donne su tre hanno avuto almeno un episodio di candidosi vaginale nella vita e come minimo il 4-5 percento di queste sviluppa forme ricorrenti difficili da curare. Come mai diventa così aggressiva?

Secondo uno studio dell’università di Aberdeen nelle donne un po’ immunodepresse, la candida è in grado di cambiare forma (diventa allungata e produce filamento) e generando colonie infettive. Tina Bedekovic della Society for Experimental Biology ha scoperto che il passaggio è controllato da una molecola, Rsr1, che guida la crescita delle ife (ovvero i filamenti) per favorire l’invasione delle mucose. Aver identificato questa molecola potrebbe voler dire anche scoprire il meccanismo (attraverso i farmaci) per bloccarla.

Via | Corriere

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog