Celiachia, in commercio il pane di frumento deglutinato

Celiachia, in commercio il pane di frumento deglutinato


Sarà disponibile tra fine aprile e inizio maggio ed è prodotto con una farina privata del glutine che non consente ai celiaci di mangiare prodotti a base di questo diffusissimo cereale

Pensavamo che si sarebbe fatto attendere ancora un po’, invece il pane deglutinato, adatto all’alimentazione di chi soffre di celiachia perché prodotto con farina di frumento privata del glutine, è pronto per arrivare sul mercato fra poche settimane. Lo abbiamo scoperto a Cosmofarma, evento leader dedicato al mondo della farmacia in corso a Bologna, dove è stato presentato “Bontà di Pane”, che promette di mantenere intatte tutte le qualità del pane tradizionale.

Per ottenerlo l’azienda ha collaborato con l’Università di Bari. Il risultato è stata la selezione dal lievito madre di 10 batteri in grado di predigerire il glutine che hanno consentito di produrre a livello industriale un pane adatto contenente meno di 20 ppm di glutine ma che rispetto ai tradizionali prodotti gluten-free mantiene tutte le proprietà nutrizionali del frumento (fibre, vitamine, pool di aminoacidi), ma non solo.

Il pane deglutinato può aiutare i celiaci a seguire una dieta con molte limitazioni che stando ai dati attuali presenta difficoltà di aderenza ben nel 50% dei casi.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog