Cancro, diagnosi più rapida grazie all’app per smartphone

Cancro, diagnosi più rapida grazie all’app per smartphone

La diagnosi di cancro potrebbe presto essere eseguita in maniera più veloce, grazie a un’applicazione per smartphone. Ecco cosa rivelano i ricercatori del Massachusetts General Hospital.

La diagnosi di cancro sarà presto eseguita più velocemente grazie a un dispositivo per smartphone creato dai membri del MGH e descritto sulla rivista PNAS. Il dispositivo in questione sarà capace di raccogliere immagini dettagliate di campioni sangue o tessuti, permettendo di eseguire una rapida diagnosi molecolare di tumori ed altre malattie. Nello specifico, il dispositivo – battezzato Sistema D3 (diagnosi di diffrazione digitale) – usa la tecnologia impiegata per fare gli ologrammi per raccogliere immagini microscopiche, per l’analisi digitale della composizione molecolare di cellule e tessuti.

Il dispositivo dispone di un modulo a LED, applicato a un normale smartphone, che registra i dati di imaging ad alta risoluzione con la fotocamera. Esso è in grado di registrare dati su più di 100.000 cellule da un campione di sangue o di tessuto in una singola immagine, e consente di individuare velocemente e con affidabilità i casi sospetti o ad alto rischio di cancro o altre malattie.

Significativo è il fatto che, con tale sistema, i risultati sono disponibili in meno di un’ora e ad un costo di 1,80 dollari a esame.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Eurekalert

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog