Tv, vietato esagerare: si rischia il diabete

Tv, vietato esagerare: si rischia il diabete

Guardare la Tv seduti sul divano aumenta il rischio di diabete. Ecco cosa emerge da un nuovo studio condotto dai membri della University of Pittsburgh.


Il rischio di diabete aumenta per le persone che trascorrono molte ore sedute di fronte alla tv. Per l’esattezza, sembra che ogni ora in più possa aumentare il rischio di sviluppare la malattia del 3,4%, secondo un nuovo studio che sottolinea come stare per troppo tempo seduti è collegato ad un aumento di peso dell’individuo, e ad un conseguente aumento del rischio di sviluppare il diabete appunto. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno esaminato un campione di 3.234 persone in sovrappeso di età superiore ai 25 anni.

I partecipanti sono stati divisi in 3 gruppi: il primo gruppo ha assunto il farmaco metformina e ridotto di 6 minuti il tempo trascorso di fronte alla tv, il secondo ha aumentato i livelli di attività fisica e diminuito di 37 minuti il tempo trascorso di fronte alla tv, e il terzo ha assunto un placebo e ridotto il tempo di 9 minuti.

Analizzando i dati raccolti, sarebbe emerso che coloro che avevano diminuito maggiormente le ore trascorse di fronte alla televisione, avrebbero visto ridursi anche il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. Al contrario, il rischio di diabete sarebbe aumentato del 3,4% per ogni ora in più passata a guardare la TV.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Diabetes.co.uk

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog