Il sistema endocrino: a cosa serve e quali malattie possono colpirlo

Il sistema endocrino: a cosa serve e quali malattie possono colpirlo

Il sistema endocrino regola gran parti delle funzioni del nostro corpo essendo costituito da ghiandole a secrezione interna. Ecco a che cosa serve e quali sono le malattie che lo coinvolgono da vicino.

Il sistema endocrino è costituito da ghiandole che secernano ormoni e lavora in sinergia con il sistema nervoso e il sistema immunitario. Quali sono le ghiandole endocrine (ovvero a secrezione interna)? Citiamo l’ipofisi, l’ epifisi, la tiroide, le isole pancreatiche, le ghiandole surrenali, il timo, le ghiandole sessuali come testicoli e ovaio e il pancreas endocrino. Alcune funzioni endocrine sono svolte anche dall’ipotalamo, da alcune cellule del tratto digerente, dal cuore, i reni e dalla placenta durante la gravidanza.

Ogni ghiandola produce degli ormoni specifici che agiscono su degli organi, raggiungendoli attraverso la circolazione sanguigna. Gli ormoni attivano poi degli enzimi presenti nel citoplasma o inducono la sintesi di nuovi enzimi. È il fegato che si occupa di mantenere in equilibrio la concentrazione degli ormoni nel sangue.

Sono numerosissimi le malattie del sistema endocrino o che possono coinvolgerlo. Per esempio, l’insufficienza surrenalica, la malattia di Cushing, il gigantismo, l’ipertiroidismo o l’ipotiroidismo, l’ipopituitarismo, la neoplasia endocrina multipla di tipo I e di tipo II, la pubertà precoce o la sindrome dell’ovaio policistico. Possono avere origine endocrina anche l’osteoporosi o l’ipertensione.

Via | Old Economy; Endocrinologia Oggi

Foto | Pinterest

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog