Legge antifumo 2015: Lorenzin, via sigarette dai film

Legge antifumo 2015: Lorenzin, via sigarette dai film

Fumo, una nuova legge. Il Ministro spiega i desideri del Ministero. Niente sigarette in macchina se ci sono bambini.

Nuove regole per i fumatori, nuovo giro di vite dopo quello storico di una decina d’anni fa sui locali pubblici. Il Ministro Beatrice Lorenzin dichiara guerra al fumo e promette di combattere le battaglie sul terreno dei divieti, ma anche su quello culturale.

A dieci anni dalle legge Sirchia si pensa a nuove restrizioni per ridurre il numero dei consumatori di sigaretta e la ricaduta che i problemi di salute dei fumatori hanno sulla sanità pubblica. Il progetto dell’attuale ministro della Sanità prevede il divieto anche nei parchi pubblici, negli stadi e nelle spiagge attrezzate, ma anche sulle macchine con bambini a bordo.

Ma c’è di più, perché le nuove regole potrebbero vietare scene di fiction televisive o di film prodotti in Italia in cui si fuma eccessivamente. Anzi si partirà proprio dai film e dalle automobili con minori, per poi proseguire con le altre misure. Per il ministro Lorenzin si tratta di una materia da approfondire, “su cui eventualmente aprire un confronto”. Persino gli spazi aperti potrebbero diventare off limits come già accade negli Stati Uniti. Dopo l’entrata in vigore della legge Sirchia, il 10 gennaio 2005, sono state introdotte altre restrizioni, per esempio il recente divieto di consumare le sigarette negli spazi esterni delle scuole e l’innalzamento del divieto di vendita di prodotti del tabacco.

La terza via potrebbe essere quella suggerita dall’Oms, vale a dire aumentare progressivamente i prezzi delle sigarette. Fra le altre iniziative dovrebbe esserci la ricezione di una direttiva europea che chiede ai produttori di introdurre immagini dissuasive sui pacchetti: è statisticamente provato che l’abitudine al fumo aumenta laddove diminuiscono o si attenuano le campagne dissuasive contro il fumo. E chissà che in futuro qualche erede del dicastero della Lorenzin non decida di vietare la filmografia completa di Humprey Bogart

 

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog