Il meteorismo intestinale: cause e rimedi

Il meteorismo intestinale: cause e rimedi

Il meteorismo intestinale è l'iper produzione di sostanze gassose derivanti dalla digestione dei cibi che sotto forma di bolle premono contro le pareti dell'intestino provocando dolore e gonfiore. Vediamo i rimedi più indicati

Il meteorismo intestinale è una condizione che si verifica quando l’intestino si riempie di bolle di gas da fermentazione (dei cibi) che non riescono a venire espulse naturalmente e pertanto premono sulle pareti intestinali provocando dolore e fastidio. La pancia diventa gonfia, dura e tesa e provoca disagio e irritabilità.

I gas di fermentazione sono determinati solo in parte da una cattiva digestione dei cibi, dato che la tendenza meteorica è, spesso, determinata da fattori molto diversi tra cui il modo di mangiare, una certa predisposizione ereditaria, assunzione di farmaci che alterano la flora batterica intestinale (disbiosi), il fumo e anche lo stress.

Il meteorismo addominale si accompagna volentieri ad un altro disturbo piuttosto diffuso: la stitichezza, che contribuisce ad accentuare il senso di costipazione. Chi soffre di meteorismo non solo percepisce tensione e gonfiore, ma anche dolorosi “spasmi”, simili a coliche, che si accompagnano a gorgoglii determinati dai movimenti intestinali al passaggio delle bolle di gas e alla flatulenza.

Il meteorismo è, quindi, non solo “spia” di un problema di origine digestivo, disbiotico o alimentare, ma anche un disturbo “antisociale” che genera imbarazzo e fastidio. Vediamo le principali cause patologiche della pancia gonfia:

  • Allergie e intolleranze alimentari
  • Patologie epatiche o gastro-intestinali che impediscono un corretto assorbimento dei cibi
  • Disbiosi intestinale
  • Morbo di Chron e tutte le malattie infiammatorie intestinali come la colite, anche di origine autoimmune o psicogena

I rimedi al meteorismo dipendono dalla causa del problema. In linea di massima si deve agire riducendo il consumo di alimenti che favoriscono il processo di fermentazione. Tra questi troviamo molti legumi, soprattutto se cotti con la buccia, la cipolla, alcuni tipi di verdure, le crucifere (cavoli e broccoli), la mollica del pane e molti cibi lievitati come la pizza, latte e latticini. Al bando anche alcolici e cibi molto grassi e indigesti.

Tuttavia è importante effettuare una autovalutazione sospendendo selettivamente il consumo degli alimenti che possono provocare meteorismo, perché non per tutte le persone sono gli stessi. Chi soffra di pancia gonfia da stress deve cercare di ridurne i livelli, e attenzione anche ai farmaci, perché molti inducono il gonfiore addominale, tra cui anche la pillola anticoncezionale.

Mangiare troppo in fretta, masticando poco il cibo è un’altra possibile causa di meteorismo, pertanto bisogna cercare di evitare questa pessima abitudine. Tra i rimedi consigliati ci sono il carbone vegetale, che è in grado di assorbire le bolle gassose permettendone l’eliminazione, e i probiotici che migliorano la salute della flora intestinale.

Via libera anche a tisane con potere carminativo, come l’anice stellato, il finocchio, la liquirizia, i semi di cumino, la menta. Per ridurre gli spasmi dolorosi della muscolatura intestinale, infine, si possono assumere degli anticolinergici, ma solo dietro indicazione del medico.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog