Sport alternativi: slackline

Sport alternativi: slackline

Mai sentito parlare di slackline? È un nome che circola ancora poco, e soprattutto tra gli appassionati, ma è destinato a stupire con i fantomatici effetti speciali, se non a riscuotere il successo del grande pubblico. Si tratta infatti di una pratica sportiva che si affaccia sul panorama delle discipline alternative facendosi notare per la […]

Mai sentito parlare di slackline? È un nome che circola ancora poco, e soprattutto tra gli appassionati, ma è destinato a stupire con i fantomatici effetti speciali, se non a riscuotere il successo del grande pubblico. Si tratta infatti di una pratica sportiva che si affaccia sul panorama delle discipline alternative facendosi notare per la sua particolarità. Mescola tecniche di provenienza disparata e che non si penserebbe mai possano armonizzarsi insieme ma che di fatto hanno molte cose in comune.

Si compone di pratiche circensi e alpinismo, skate e yoga. È uno sport estremo perché si pratica attraverso una serie di movimenti di tipo acrobatico e ad una certa altezza, non certo alla portata di tutti noi. Serve anche l’attrezzatura adeguata oltre che una preparazione atletica notevole perché la pratica di questo bizzarro e spettacolare ibrido sia assolutamente sicura. Godetevi il video per farvi un’idea di ciò di cui si tratta. Se proprio non fa per noi perché decisamente estremo, possiamo almeno ammirare chi lo pratica coraggiosamente.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog