Sardine per il ferro e il calcio

Buone le sardine, cucinate in tante maniere diverse ed ogni regione con la sua ricetta tradizionale. Oltre ad essere buone sono uno dei pesci più salutari in assoluto e si prestano a tutti i regimi alimentari, dal bambino, allo sportivo, alla donna in gravidanza, agli anziani.

Ve le presento: molto digeribili, sono ricche di vitamina D e ferro, sono utili negli anemici, astenici e nei convalescenti. E’ il pesce da preferire per le donne che soffrono di osteoporosi, artrite, reumatismo.

Le sardine sono l’unico pesce che negli ultimi 15 anni (dati Ministero Risorse Agricole) non ha avuto diminuzione d’acquisto in Italia. Nel consumo nazionale, primi i Campani, ultimi i Lombardi. Tutte le info sulle sardine e sul pesce azzurro in generale su euro-nautica.com.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: