Sedano per combattere i crampi

Non so a voi, ma a me il sedano non piace tantissimo. Da sportiva, però, mi sono ricreduta sulle sue potenzialità che vanno ben al di là del gusto che aggiunge ai cibi e che non annovero tra i miei preferiti. È infatti ricco di sali minerali e vitamine e si è rivelato un ottimo aiuto per combattere e prevenire i crampi perché contiene sostanze che favoriscono la riduzione della pressione arteriosa e la compensazione dei sali persi durante l’attività fisica.

Un centrifugato con le coste di sedano, un po’ di ghiaccio e un pizzico di sale è rimineralizzante, depurativo e tonificante. Tutte le altre proprietà scopritele qui. E pazienza se il sapore non è proprio delizioso: fa un gran bene e i muscoli ringraziano.

  • shares
  • Mail