Olio di cocco e micro particelle d'oro per sconfiggere l'acne

acne giovanile

Uno studio dell'Università di San Diego ha sviluppato una nuova, preziosa arma per combattere l'acne giovanile. Contro i brufoli che fanno disperare l'85% degli adolescenti scoperto un nuovo rimedio, che più prezioso non si può: un mix di olio di cocco e micro particelle d'oro.

Le piccole bombe contro l'acne create in laboratorio si servono dell'acido laurico contenuto nell'olio di cocco che annienta i batteri che causano l'acne e delle micro particelle d'oro che evitano che le capsule di acido laurico si fondano tra loro, e che le particelle possano scivolare sulla pelle ed agire sui batteri.

Lo studio, presentato durante il Research Expo in California, ha già analizzato diverse creme a base di olio di cocco e micro-particelle d'oro, la cui azione combinata svolge azione disinfettante e lenitiva sulla pelle. Saranno necessari altri test sulla pelle umana, ma il prezioso mix è già stato approvato per uso clinico. Speriamo le creme contro l'acne non vengano vendute a peso d'oro.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail