Nella borsa delle donne più batteri che su un WC

Nelle borse delle donne ci sono più batteri che in una toilette, ed a dimostrarlo ci pensa una ricerca.

Borsa

Nelle borse delle donne ci sono più batteri che in una toilette. Notizia inquietante, non trovate? Purtroppo però, pare proprio che sia vero, almeno stando a quanto emerso da un lavoro di analisi condotto dai membri della Initial Washroom Hygiene, multinazionale dell'igiene personale e ambiente che ha condotto un lavoro di ricerca, mettendo in luce quali sono le reali condizioni in cui versano le nostre borse. In passato la stessa Initial aveva rilevato che altri oggetti condivisi, come ad esempio frigoriferi e microonde, sarebbero pieni di batteri, fra i quali si anniderebbero anche i coliformi, batteri a dir poco dannosi per la nostra salute.

 

Ma torniamo alle nostre “povere” borse ed ai loro batteri. Secondo quanto emerso, pare che la maggiore incriminata per contenuto di batteri sia l’apparentemente innocua crema per le mani, che – a detta dei ricercatori – nasconderebbe più batteri di una tavoletta del water.

 

Ma non finisce qui: incriminati sarebbero, seppur in misura minore rispetto alla crema, anche mascara e lucidalabbra. Ad attirare un maggior numero di batteri, sarebbero le borse di cuoio, poiché il loro tessuto poroso ne offrirebbe migliori condizioni per la loro proliferazione, mettendo a rischio addirittura la salute di chi ne viene a contatto.

 

Ma cosa fare quindi per evitare problemi del genere? La prima cosa da fare è senza dubbio pulire regolarmente la nostra borsa (sia all’interno che all’esterno) con un antibatterico o con delle salviettine disinfettanti. Pulite sempre accessori, crema per le mani, mascara e lucidalabbra. Basta solo un pizzico di attenzione!

via | MarieClaire
Foto | da Pinterest di Anna Shery

  • shares
  • Mail