Tre esercizi mentali per decidersi a tornare in forma

esercizi

Dopo un inverno di sedentarietà e pigrizia vorreste iniziare a muovervi, ma non sapete da dove cominciare? Se l'allenamento intenso da weekend per voi è troppo, ecco qui 3 esercizi mentali per cominciare ad allenare la mente all'idea dell'attività fisica che inizierete a fare.

Si comincia dall'abbigliamento, che è la parte più semplice. Riesumate le vostre scarpe da ginnastica, la tuta o un paio di comodi leggings o procuratevi ciò che vi serve. Una volta che avrete l'equipaggiamento, sarà difficile trovare scuse.

L'importante non è che vi piaccia, ma che lo facciate. La pigrizia è una brutta malattia, per sconfiggerla bisogna avere quel tanto di di forza di volontà che basta per iniziare l'esercizio. Non provate poi a dire che questa o quella disciplina non vi piace: tra tutti gli sport esistenti al mondo, esiste anche quello che fa per voi, o che farete ad ogni modo: yoga, pilates, corsa, salto con l'asta, nuoto, sport di squadra, fai da te casalingo, bocce...

Infine, non trovate scuse lavoro-temporali: mezz'ora o un'ora di allenamento al giorno possono entrare nella vostra routine. Invece di perdere minuti preziosi dando la colpa ai troppi impegni, correte a iniziare il vostro allenamento, ripartite dal primo paragrafo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail