Un test antidroga per i lavoratori

È di questi giorni la notizia secondo cui i lavoratori che ricoprono ruoli che possano pregiudicare la sicurezza sul lavoro possono essere sottoposti periodicamente al test antidroga. L’Intesa, siglata dal ministro Livia Turco e che coinvolge Governo, Regioni ed Enti locali, prevede visite mediche e test di laboratorio i cui costi ricadranno sul datore di lavoro.

I test riguarderanno nello specifico i lavoratori del settore dei trasporti, gli addetti alle macchine per la movimentazione di merci e materiali o chi maneggia sostanze tossiche o esplosive.
Gli obiettivi e le conseguenze del provvedimento sono consultabili sul sito del Ministero della Salute.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail