Motilium: a cosa serve, la posologia, il prezzo e le indicazioni

Il Moltilium è un farmaco molto conosciuto e utilizzato per dare sollievo in caso di nausea, senso di gonfiore addominale, vomito, rigurgito e pesantezza dello stomaco.




In caso di nausea e vomita è indicato il Motilium, che contiene domperidone e che va assunto per via orale. Agisce in modo abbastanza immediato perché dopo circa 30 minuti si inizia a beneficiare di quelli che sono i primi effetti. Ma come si può prendere? Prima di tutto non si tratta di un farmaco da banco, ma è vendibile esclusivamente sotto prescrizione medica.

Questa indicazione è molto importante, perché si consiglia si sempre di chiedere al medico, anche se avete in casa una scatola. Le compresse vanno poi assunte prima dei pasti, perché migliora l’assorbimento del domperidone. Qual è la posologia? In questo caso, la somministrazione cambia in base al “forma” del farmaco. Il foglietto illustrativo consiglia 1 - 2 compresse da 10 mg da 3 a 4 volte al giorno, mentre per le bustine effervescenti sono indicate 1 - 2 bustine (contenenti 10 mg di domperidone per bustina) da 3 a 4 volte al giorno.

Se vi è stata prescritta la sospensione orale, in questo caso la dose è di 10 - 20 ml (di sospensione orale contenente 1 mg/ml di domperidone) da 3 a 4 volte al giorno. Il Motilium è spesso somministrato anche ai bambini, ma è molto importante ricordare che per loro ci sono delle dosi speciali. I piccoli, per esempio, che pesano meno di 35 kg non devono assumere le compresse. Il prezzo è abbastanza variabile, ma dovrebbe viaggiare intorno ai 6 euro.

Via | My Personal Trainer

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail