A cinquant'anni camminare un'ora al giorno toglie il sovrappeso di torno

esercizi camminareCon l'arrivo della primavera scatta l'ansia preventiva per la prova costume, e tutti a pensare come occupare al meglio aprile, maggio e giugno per rimettersi in forma in vista dell'estate. La soluzione più semplice per tonificare i muscoli rammolliti dall'inverno e per tenere lontano il sovrappeso, è un'ora di cammino, soprattutto dopo i cinquant'anni.

Secondo uno studio dell'Ospedale delle Donne e della scuola di medicina di Harvard a Boston, un'ora di camminata corrisponde ad un allenamento di intensità medio-alta, e apporta all'organismo gli stessi benefici di una sessione di esercizi. Lo studio è stato condotto su 34.000 casi di donne di 54 anni per più di 13 anni.

Dalla ricerca è emerso che chi cammina per 60 minuti ha maggiori possibilità di mantenere il proprio peso forma e di evitare i chili di troppo, e di riuscire a mantenersi in forma di più di chi è a dieta. Lo studio è stato condotto su casi di donne, ma ciò non toglie che la passeggiata di un'oretta possa far bene anche ai signori.

via | healtyreader

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail