Pausa in ufficio, gli italiani la fanno meglio

Incredibile, anni di campagne salutistiche iniziano a dare i primi frutti nel campo dell'alimentazione, con il Belpaese in prima linea nella modifica delle errate abitudini alimentari di chi mangia fuori casa.

Dunque sempre meno panini indigesti, sigillati a lunga conservazione e sempre più frutta, yogurt e verdura nella pausa pranzo degli italiani, con una vera e propria mania per le bottigliette d'acqua: pur avendo la migliore acqua di rubinetto d'Europa, siamo i primi consumatori di minerale in bottiglia.

Per saperne di più vi rimando all'approfondimento di Sanihelp.it che ha preso spunto dalla ricerca fatta dalla Associazione Italiana Distribuzione Automatica.

  • shares
  • Mail